Compare Products

You have no items to compare.

Spedizione gratuita Idroponica Shop Roma

Kit Coltivazione Indoor

Come installare un estrattore o aspiratore d'aria

Per garantire un buon ricircolo d'aria nell'ambiente è possibile sfruttare due metodi principali:
- il primo consiste nell'estrarre aria viziata dal locale in modo forzato con un estrattore d'aria.
- il secondo metodo prevede l'aggiunta di un ventilatore che immette aria forzatamente da un lato del locale ed un estrattore posizionato sull'altro lato del locale che ha il compito di tirare fuori l'aria.

Nel secondo metodo, l'aria da immettere deve essere in quantità maggiore rispetto a quella in uscita, circa il 20% in più. Altro fattore importante è senza dubbio la posizione dell'aspiratore, infatti se viene messo in un punto non corretto, l'efficienza di tutto l'impianto rischia di essere compromessa.

Per iniziare è sconsigliato posizionare l'aspiratore nelle vicinanze di aperture, quali porte o finestre, evitando così turbolenze.
Ad esempio anche nelle Grow Box l'aspiratore viene montato sulla parte superiore proprio per garantire un ricircolo d'aria omogeneo. Un buon posizionamento dell'aspiratore comporta un ricircolo d'aria ottimale, evitando così sprechi di energia, infatti nei periodi invernali, un sistema di aspirazione ottimale permette di evitare l'apertura di porte o finestre rischiando così di abbassare ulteriormente la temperatura del locale.

Oppure sempre nei periodi invernali, in momenti in cui l'aspiratore non è in uso, si consiglia l'utilizzo di una chiusura di tipo gravitazionale in modo da evitare fuoriuscita d'aria calda dal foro dell'aspiratore.. Anche quando si utilizza una condotta, si consiglia l'impiego di una valvola di non ritorno da applicare direttamente sull'aspirazione o sulla bocca di scarico in modo da evitare fastidiosi ritorni di odori o fumi ma a discapito delle prestazioni di aspirazione.

Tuttavia in questo modo si ottiene un'ottima protezione contro gli agenti atmosferici delle parti in movimento e quelle elettriche.

Ecco alcuni esempi pratici:

Idroponica? Tipologia di coltivazione fuori suolo con substrato inerte. Si riesce a coltivare risparmiando importanti risorse come acqua, tempo e spazio.
Molto usata anche perchè presenta tanti vantaggi e pochissimi svantaggi, anche la resa e sapore finali sono ottimi.

Idroponicashop.it è una risorsa dove apprendere varie tecniche di coltivazione, grazie alla sue guide e manuali innovativi. I nostri prodotti per coltivare indoor sono in grado di farvi coltivare più facilmente in tutta sicurezza. Coltivando indoor si possono raggiungere ottimi risultati in tempi brevi e in spazi ridotti. Per chi coltiva in casa e professionalmente è un'ottimo metodo.

Praticamente quasi tutto si può coltivare in idrocoltura, fiori, frutta e verdure. Usando dei fertilizzanti appositi, ricreando un'ottimo ricircolo d'aria e somministrando alle piante un'illuminazione indoor adeguata, avrete un raccolto molto sostanzioso.

Scegli il grow shop di idroponica N°1 in Italia per i tuoi acquisti! Prodotti delle migliori marche a prezzi imbattibili.

Affidatevi all'esperienza pluriennale del nostro personale!

Idroponica Shop
Via Degli Aceri, Bracciano di Roma, Roma.
0692936029 http://www.idroponicashop.it/